Come fare un bar moderno e tecnologico di successo

Volete aprire un bar? Ecco alcune idee

Ecco un'utile guida per chi ha intenzione di aprire un bar all'insegna della tecnologia. L'innovazione può catturare una bella fetta di clientela: l'importante è arrivare prima degli altri.

Come fare un bar moderno e tecnologico

Spuntano ormai come funghi, specie nelle città i bar sono uno a ogni angolo. Ciò che invece è difficile trovare è il bar perfetto, quello che diventa facilmente il bar di fiducia, dove potete bere un ottimo caffè o cappuccino, dove il personale è affabile, simpatico e cortese. Queste cose sono fondamentali per la buona riuscita del bar. Ma quello che può abbattere la concorrenza è anche la capacità di sapere abbattere la concorrenza creando un ambiente non solo piacevole e confortevole ma anche moderno e tecnologico. Ecco che in questo modo riuscirete ad abbattere la concorrenza e ve ne distinguerete!

L’estetica conta almeno quanto la bontà del caffè. Non dovete sottovalutare questo aspetto. Lo stile potrà essere moderno, minimal, country, vintage, shabby chic, etnico...

Quello di cui vorrei parlare è la possibilità di fondere il mondo fisico con quello virtuale. Fare un bar dove la tecnologia la farà da padrona. Lo sapevate che oggi potete animare tavolini, pareti e pavimenti? Il bar del futuro non potrà che essere interattivo.

Un luogo dove la superficie del bancone potrebbe reagisce ai nostri movimenti anche senza toccarla. Il pavimento sembra fatto d’acqua. Al posto delle pareti ci può essere una carta da parati magica, in continua trasformazione, con immagini che si sovrappongono alle persone. Naturalmente, sulla superficie dei tavolini con touch screen si potranno condividere con gli amici le foto, guardare video e chattare. Ma si potrebbe anche partecipare a un programma di fidelizzazione attraverso il web, permettendo di inviare sms ad amici offrendogli un cocktail la sera dopo. Questi a sua volta potrà lasciare un messaggio video sulla bacheca virtuale per ringraziare. Definendo in anticipo gli elementi sonori, luminosi e olfattivi del microclima che volete ottenere.

Un bar capace di trasferire nel mondo fisico i meccanismi delle community su internet. Ecco degli esempi.

Touchbar (bancone bar interattivo)

Il TouchBar è una tecnologia assolutamente innovativa che riuscirà ad attrarre i clienti in modo divertente ed accattivante. La superficie del bancone appare liquida e reagisce ai movimenti con un semplice tocco. Ecco un video e la pagina dell'azienda promotrice.

Tavolo Bar Interattivo

Con un tavolo da bar multitouch interattivo i clienti si possono rilassare davanti a un drink: leggono giornali online, guardano la TV, giocano o condividono file, video, immagini fotografiche, visualizzare carte geografiche e cosi' via, il tutto personalizzabile.

Il tavolo bar touchscreen e' la soluzione ideale per bar, pub, ristoranti, locali notturni, discoteche, centri culturali, arte e spettacolo (teatri, cinema multisala, musei, scuole). Ecco la pagina.

Tavolo bar

Offrire a tutti internet free?

Offrire la connessione internet sembrerebbe una cosa scontata, dopo tutto questo bel discorso sui bar moderni e tecnologici. Eppure non è una cosa semplice.

La cosa certa è che il titolare del bar è responsabile della Rete Wi-Fi pubblica e gratuita che mette a disposizione, quindi deve identificare chi la utilizza. Anche se, a differenza del passato (il governo ha liberalizzato il Wi-Fi facendo decadere i vincoli del decreto Pisanu) non si deve più chiedere la carta d'identità di chi si connette, fotocopiarla e registrare tutto il traffico effettuato. L'unico obbligo che oggi si ha è, nel caso in cui venga commesso un illecito con la tua Rete, quello di risalire a chi l'ha commesso. Per farlo si possono sfruttare sistemi di identificazione tramite Sim, invio di sms o chiamata gratuita (senza risposta).

Wi-Fi tramite Free Luna

Il consiglio è quello di delegare il tutto a un Isp o una società tramite. In alcune città esiste, ad esempio, la Rete Free Luna di Futur3. Presto verrà portata in tutta Italia. Oggi chi si registra nel database in un locale di Roma, Venezia, Bari o Cagliari può collegarsi tranquillamente alla Rete del bar. Si tratta della rete WiFi più' estesa d'Italia.

I costi del servizio sono l'acquisto e l'attivazione dell'HotSpot FreeLuna e il canone mensile associato ad esso. Non ci sono altre spese, se non il costo del collegamento ADSL che pagate autonomamente.

FreeLuna offre la possibilità di:

  • liberarvi al 100% da ogni responsabilità legale e civile su ciò che i tuoi utenti faranno.

  • utilizzare innovativi strumenti di comunicazione e marketing social.

  • entrare nella più grande community WiFi d'Italia.

L'utente che è nel vostro locale e cerca una rete WiFi liberà identificherà subito quella offerta dal bar e sarà la prima ad essere vista. Percepirà immediatamente che siete voi ad offrirgli il servizio.

Un modo per interagire con gli utenti personalizzando la pagina di accesso, inserire news, eventi ed offerte, creare sondaggi ed inviare coupon via SMS.

Pensate agli SMS promozionali o contenenti un codice sconto al cliente. Premiandolo quando è connesso al vostro HotSpot. Inviare magari degli SMS a tutti quelli che si erano registrati per riportarli nella nostra attività.

La nuova App gratuita di FreeLuna per iOS e Android consentirà di connettersi in modo piu' veloce e immediato a FreeLuna Social WiFi.

Commenti OkNotizie

(0)

Farci avere un tuo commento

Quanto fa Cinque + Nove ?:   (In numeri. per evitare lo spam, grazie.)


I commenti inviati dai nostri gentili utenti saranno pubblicati con l'indicazione del solo nome o del nick name indicato, ad eccezione di quei messaggi ritenuti dalla nostra redazione offensivi o pubblicitari. Grazie per la vostra collaborazione!